Picanol in Cina

In qualità di una delle principali aziende produttrici di macchine per tessere nel mondo, Picanol ha sempre avuto un rapporto molto stretto con l'industria tessile cinese. Questo rapporto non è nato per caso: al contrario, è il risultato di una pianificazione strategica e a lungo termine operata dalla direzione Picanol.

 

Perseguendo tale convinzione, Picanol inviò già agli inizi degli anni 50 i primi pionieri alla ricerca delle possibilità di sviluppo in Estremo Oriente. Picanol prese parte a una delle prime fiere internazionali tenute a Pechino. Durante questo periodo, i direttori vendite di Picanol, che ancora lavoravano a Ieper, attraversarono l'Oriente in lungo e in largo per promuovere le macchine per tessere in occasione delle fiere e di seminari tecnici.

 

La base installata crescente di macchine Picanol in Cina, nonché la richiesta crescente di un'assistenza di livello superiore ebbero come risultato la creazione del Centro Assistenza Picanol, allestito a Shangai nel 1987. Venne fondata anche una rete di ingegneri dedicati all'assistenza locale per supportare i paesi dell'Asia meridionale.

 

La fase successiva nella storia di Picanol in Cina interessò la creazione del PST (Picanol Suzhou Textile Machinery Works, officine di macchinari tessili Picanol a Suzhou), muovendo quindi i primi passi come produttore di macchinari tessili cinesi. Questi stabilimenti furono creati nel 1994 e l'anno prossimo festeggeremo i 25 anni di presenza delle officine di macchinari tessili Picanol a Suzhou.

 

Il PST è stata la prima catena di produzione Picanol non ubicata in Belgio e la tecnologia e l'organizzazione furono interamente basate sul concetto di assemblaggio adottato nella sede centrale dell'azienda a Ieper. Oggi il PST ospita un'unità di produzione completa, con 3 catene di montaggio, una divisione di meccatronica e organizzazioni di assistenza e ricambi. La maggioranza degli amministrativi, degli ingegneri e dei tecnici cinesi sono stati addestrati in Belgio.

 

Le macchine prodotte nel PST sono rivolte al livello superiore del segmento medio e sono apprezzate in Cina e nelle nuove regioni tessili emergenti al di fuori della Cina. Le macchine prodotte in Belgio sono costruite per il segmento superiore.

Picanol in Cina